Back to school! Mafia cybercrime. McDonald's. Chi la fa... l'aspetti ed il mondo IoT.

10 set 2021 5 min lettura
Back to school! Mafia cybercrime. McDonald's. Chi la fa... l'aspetti ed il mondo IoT.

Puntata numero 35 di Cronache Digitali, dove come di consueto vi racconto cosa succede nel mondo del cybercrime per cercare di imparare come.... essere più sicuri! Vi ricordo che potete ascoltare il podcast cliccando qui.

Vi ricordo che i post sono disponibili integralmente solo agli iscritti al blog: bastano 2 click ed è... gratis! Qui ti racconto il motivo della mia decisione.

Partiamo con il menu di oggi:

  • Si torna a scuola! Cosa significa dal punto di vista della cybersecurity?
  • Il messaggio in perfetto stile mafioso del gruppo di cybercriminali Ragnar Locker.
  • Il bug di McDonald's.
  • La gang criminale Babuk subisce.... un data leak!
  • Il mondo IoT: opportunità e minacce.

Si torna a scuola! Cosa significa dal punto di vista della cybersecurity?

E' arrivato il mese di Settembre e... si torna a scuola (finalmente)! Dopo un anno e mezzo di didattica a distanza sembra che - perlomeno in questa prima fase - ci siano i presupposti per il ritorno in presenza dei nostri ragazzi.

Ma in questo anno e mezzo sono cambiate molte cose, nella nostra vita personale, nel mondo del lavoro ed inevitabilmente anche in quello scolastico: mi riferisco soprattutto alle scuole elementari, primarie e secondarie, che hanno dovuto affrontare una modalità - quella a distanza - per la quale non erano pronte.

Leggi l'intera storia

Registrati ora per leggere la storia completa e ottenere l'accesso a tutti i post riservati ai membri.

Iscriviti, è gratis (e veloce!)
Hai già un account? Accedi
Fantastico! Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Cronache Digitali.
Welcome! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Cronache Digitali.
Successo! Il tuo account è completamente attivo, grazie del contributo!
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.