Il valore di una community: ecco cos'è Cronache Digitali.

9 apr 2021 2 min lettura
Il valore di una community: ecco cos'è Cronache Digitali.

Il mio blog si è trasformato col passare del tempo. Oggi ha una direzione chiara: raccontare cosa succede nel mondo del CyberCrime, in modo semplice e "per tutti", per cercare di aumentare la consapevolezza sulla sicurezza informatica.

Segue quindi un percorso personale, iniziato più di 5 anni fa, nel mondo della CyberSecurity: parlandone tutti i giorni con aziende, imprenditori, esperti del settore, mi rendo conto che l'anello debole della catena - il fattore umano - non può che essere educato facendo formazione ed informazione.

Con un linguaggio il più semplice possibile e meno tecnico possibile: per "non addetti ai lavori".

Dedico così una parte del mio tempo nel raccogliere notizie dal mondo del cybercrime, per poi raccontale settimanalmente, scegliendo quelle che ritengo possano insegnarci qualcosa.

Le racconto usando questo blog, con un post settimanale, che si riceve comodamente via email (come fosse una newsletter!) ma anche con il Podcast, per chi ama questo mezzo.

Bene. Ma non finisce qui.

Una volta si diceva "meglio pochi ma buoni".

Il passaggio successivo è quello di provare a creare un community: una rete di persone - non mi interessa quanto grande possa essere - che sono interessate ai miei contenuti, con le quali poter condividere idee e progetti, ma anche confrontarsi.

Per raggiungere questo obiettivo, però, ho bisogno che ciascuno degli interessati svolga una azione, semplice e rapida: registrarsi a Cronache Digitali.

Cosa significa? Semplicemente - per chi non lo abbia già fatto! - cliccare qui e lasciare il proprio nome ed indirizzo email. Riceverete poi un link via email (controllate la cartella spam, mi raccomando!) per confermare l'avvenuta registrazione.

Tutto qui. Pochi clic. Ovviamente gratis. E quando vi stancate, vi cancellate e tanti saluti.

Perché chiedo di registrarsi a Cronache Digitali?

Proprio per il motivo indicato prima, ovvero per creare una community. Un semplice "gesto" come quello della registrazione, ha il vantaggio di poter conoscere meglio chi usufruisce dei miei contenuti per poter poi organizzare eventuali futuri eventi o confronti utilizzando piattaforme social.

Cosa succede se non mi registro a Cronache Digitali?

In futuro, pubblicherò contenuti che saranno visibili solo a chi è iscritto (ribadisco che l'iscrizione è gratis!). Questo perché vorrei cercare di dare un valore effettivamente a chi è interessato a riceverlo.

Non un legame indissolubile, ma un filo a doppia via, che permetta a tutti in qualche modo di crescere, creare relazioni, esplorare nuovi ambiti e trovare soluzioni.

Questo è il mio concetto di community. Se ti piace l'idea, sali a bordo! Clicca qui per registrarti subito.

Partecipa alla conversazione

Fantastico! Successivamente, completa il checkout per l'accesso a Cronache Digitali.
Welcome! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Cronache Digitali.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, grazie del contributo!
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.