[#4] Attacchi informatici: tutta teoria o anche casi concreti?

Il motivo principale che mi spinge a parlare di cybersecurity con persone "non addette ai lavori", ovvero imprenditori, manager, professionisti, è quello di provare a dare il mio piccolo contributo per aumentare la consapevolezza dei rischi che oggi corriamo, noi e le aziende per cui lavoriamo.

Senza consapevolezza, non ci sarà mai la volontà di mettere in atto un piano di difesa.

Cerco quindi di trasferire - con un linguaggio semplice ed alcuni esempi pratici - i concetti base della cybersecurity: anche da questo è nato l'ebook "Prevenire è meglio che curare" che distribuisco durante gli incontri.

Un aspetto fondamentale per raggiungere il mio obiettivo riguarda gli esempi: ovvero, dopo tante argomentazioni teoriche sul tipo di attacchi, come difendersi, chi sono i criminali informatici e così via, mi piace portare esempi concreti di attacchi portati a termine contro realtà (possibilmente aziende) italiane.

Perché? Semplice, contestualizzare argomenti teorici con esempi concreti e tangibili, credo sia la strada migliore per aumentare la consapevolezza nei miei interlocutori.

Per questo motivo, da alcuni mesi tengo traccia degli attacchi informatici che aziende, pubblica amministrazione, social network e così via, subiscono.

Raccoglievo queste informazioni in un mio file excel, per poi esporre i vari esempi durante gli incontri formativi.

Alcuni giorni fa mi sono posto una domanda: ma queste informazioni potrebbero essere utili anche ad altre persone? E poi: perché non trovare un modo per fare sì che anche altri possano segnalare casi di attacchi informatici raccogliendoli così in un unico data base?

In 24 ore è nato cstrike.it

In pratica, non ho fatto altro che mettere online la mia tabella, così che tutti possano consultarla ed utilizzarla come meglio credono.

Inoltre, se qualcuno vuole segnalare un attacco informatico, può farlo direttamente sul sito. Io cerco di tenere aggiornata la tabella con frequenza giornaliera, così da poter avere (e rendere disponibile) una lista completa ed esaustiva.

E' un passo minuscolo, ma spero possa essere d'aiuto a chi si interessa di cubersecurity.

Beh, ora non ti resta che visitare cstrike.it e darmi un feedback!


Ti piace la mia newsletter? Clicca qui ed iscriviti!
Mostra commenti

Rimaniamo in contatto

Poche email, ma buone ☺