Home Comunicazione

Comunicazione

super-mario-run-marco-govoni

Perché si intasa il braciere? (e la strategia di Nintendo)

Un anno di ricerche sul web. E cosa c'entra Mario Bros? Google pubblica come ogni anno la lista dei termini più ricercati tramite il proprio motore. E’ curioso vedere quali siano le TOP TEN delle...
facebook and telco TLC

Quel cavo che fa tremare le TELCO.

Può sembrare un paradosso, ma non lo è. 18 ottobre 2016. News. Amazon pronta a rivendere in Europa (UK e Germania in primis) connessioni a banda larga in bundle ai propri servizi. (leggi qui) 14 ottobre 2016....

Bambini, tablet, nonni e… gelato al cioccolato.

Le nuove generazioni, per fortuna, utilizzano strumenti digitali con velocità e semplicità impensabili fino a qualche anno fa. Oggi, un bambino di 4 anni può usare un tablet. La cosa principale da fare è educare...
Telegram Marco Govoni

Perchè le aziende devono usare Telegram

Il problema di Telegram è che, per spiegarlo, lo si definisce “uguale a WhatsApp”. In realtà è un’altra cosa: è un servizio di messaggistica basato sul cloud con sincronizzazione immediata (definizione nelle FAQ di...
periscope fallimento

Periscope sarà un fallimento. Senza creatività.

E' l'app più chiacchierata del momento. Tutti ne parlano, tutti ne scrivono, tutti la guardano e tutti trasmettono. Siamo oramai tutti broadcaster. Una vera rivoluzione. Anche io sono stato rapito e fin dal primo giorno...

SPECIALI

video

Centralini virtuali: perché sono il futuro anche delle piccole aziende.

Guida introduttiva sui centralini virtuali: cosa sono e come funzionano e che vantaggi forniscono al business aziendale. La tecnologia oggi è affidabile, e le soluzioni...
Telefonia Mobile

Telefonia mobile business: cosa aspettarsi nel 2017 ?

Telefonia mobile: cosa devono aspettarsi le aziende il prossimo anno ? Quali saranno le novità principali? Come migliorare i propri strumenti di business?
Skype live translator

2037: sei sicuro che il tuo lavoro esisterà ancora?

Il mondo del lavoro cambia più velocemente di quanto pensiamo. C'è solo una risposta alla domanda che pongo nel titolo: no. Per la prima volta...

ARTICOLI RECENTI

PILLOLE DI [IN]FORMAZIONE
Ricevi nella tua email gli articoli principali.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno.
TENIAMOCI IN CONTATTO!